topBanner

Un Raduno diverso dal solito: Andreoni vince il torneo di scacchi e Bambini insegna pugilato.

FISP_4493bassaSi è concluso ieri sera il III Raduno Nazionale della FISP. Ogni anno il raduno si presenta in un formato diverso rispetto a quelli precedenti e includendo qualche novità.

Se nel 2013 si era svolto su tre giornate (a Spoleto) con inclusa una tavola rotonda pubblica, la seconda edizione si era svolta su una sola giornata ma con l’inclusione di un evento serale. Questa terza edizione si è svolta invece su due giornate piene (sabato 25 e domenica 26 aprile). Le novità di quest’anno sono state almeno tre:

1) il primo torneo di scacchi organizzato dalla FISP;

2) la presenza di alcuni chessboxer europei, due finlandesi e tre britannici;

3) diversi docenti e ospiti esterni tra cui lo psicologo dello sport Dottor Giuseppe Sgrò, il tecnico di pugilato Mario Bambini, il Presidente del Comitato Regionale Lombardo dell’ASI Marco Contardi e il Maestro di scacchi Giuseppe Andreoni;

4) la conclusione dei corsi FISP: per Allenatore di 1º Livello e di Giudice-Arbitro-Cronometrista con consegna dei certificati (FISP-WCBO-ASI-CONI).

FISP_4472bassa

 

FISP_4525bassaIl torneo di scacchi, svoltosi la mattina della domenica, è stato vinto dal neo Maestro di scacchi Giuseppe Andreoni, secondo classificato Volfango Rizzi, terzo Daniele Rota. É stato premiato anche il quarto classificato Giuseppe Antonio Sotira, neo arbitro FISP e si sono comportati bene i neo allenatori FISP Fernando Frattesi e Luca Pittari.

FISP_4550bassa

Mario Bambini lavora sulla tecnica pugilistica, curando i dettagli come la postura.

Ha ricevuto molte lodi, da parte dei partecipanti, la lezione di Mario Bambini, ottimo tecnico di pugilato che ha trattato i temi riguardanti la tecnica e tattica di pugilato ma, anche, del ruolo dell’allenatore all’angolo e della metodologia da utilizzare per insegnare ai più giovani. Gli interventi del Dott. Giuseppe Sgrò hanno trattato invece i temi dell’assertività, di marketing e di metodologia didattica per i giovani.

Marco Contardi presidente della Commissione d'esame conferisce uno dei certificati.

Marco Contardi presidente della Commissione d’esame conferisce uno dei certificati. Foto di Fabio Salmoirago.

Il presidente regionale dell’ASI Marco Contardi ha parlato invece del ruolo degli enti di promozione sportiva e delle nuove necessità dell’ambiente sportivo italiano e delle società che vi operano. Ha poi consegnato il certificato FISP-WCBO ai nuovi allenatori e nuovi giudici-arbitri-cronometristi.

 

FISP_4457bassa FISP_4469bassa

Luca Pittari e Fernando Frattesi hanno invece insegnato la lezioni di scacchipugilato del sabato mattina, come parte pratica del loro esame di allenatori di scacchipugilato. Una sessione che ha visto coinvolte più di 20 persone, tra cui gli amici chessboxer britannici e finnici venuti appositamente accettando l’invito del presidente FISP Volfango Rizzi. É stata anche un’ulteriore occasione per i responsabili FISP per lavorare all’unità del chessboxing internazionale, ricoprendo ancora una volta un ruolo delicato di mediatore; sono stati fatti concreti passi avanti per ricomporre la frattura tra Berlino e Londra.

 

FISP_4533bassa FISP_4526bassa

FISP_4565bassaSi è svolta anche l’Assemblea dei Soci della FISP che quest’anno era elettiva. Sono risultati eletti per condurre la FISP nel prossimo biennio le seguenti persone: Volfango Rizzi, Diana Maftei, Giuseppe Grasso, Sergio Pagano e Gianni Burli. Primo dei non eletti, e supplente, risulta Gianluca Sirci. L’assemblea ha anche votato un cambiamento minore al Regolamento Tecnico e ha generato idee sia sugli eventi FISP futuri sia riguardo ai premi da assegnare ai chessboxer italiani. Inoltre l’assemblea ha confermato l’intenzione di continuare a svolgere il Raduno Nazionale della FISP e, pertanto, arrivederci al prossimo!

 

 

Condividi questo post

articoli correlati

3 Risposta a “Un Raduno diverso dal solito: Andreoni vince il torneo di scacchi e Bambini insegna pugilato.”

  1. […] La città lombarda si conferma quindi la capitale italiana di questo sport e uno dei maggiori centri europei tanto che i produttori svedesi, quando hanno cercato una prova da far fare alle due attrici nella città meneghina, hanno pensato al chessboxing. Da allora Milano si è ancor più consolidato come centro nazionale con l’istituzione del Milan Chessboxing, le lezioni di scacchipugilato in città, il corso per allenatore, quello per giudice-arbitro-cronometrista e, qualche giorno fa, lo svolgimento del III Raduno Nazionale della FISP. […]

  2. […] termine del III Raduno Nazionale, domenica 26 aprile 2015, si è svolta l’Assemblea dei Soci della FISP che, in questa […]

  3. […] passato il 24 arrivarono le delegazioni finlandese e britannica che furono presenti durante il III Raduno Nazionale della FISP tenutosi nei giorni 25 e 26 aprile 2015. E ancora l’anno passato, il 24 maggio, si tenne l’esibizione pubblica all’aperto […]

Lascia un Commento

© 2019 F.I.S.P.. Tutti i diritti riservati.
· Designed by Baselivigno
Visit Us On FacebookVisit Us On Twitter