topBanner

Sergio Leveque si conferma Campione d’Europa. Il commento del match.

Sergio Leveque si conferma Campione d’Europa dei pesi massimi di scacchipugilato. Sabato 14 marzo 2015, alla Scala di Londra, Sergio ha battuto il russo Dmitry Pechurin alla 7ª ripresa per scacco matto. Sergio diventò Campione Europeo il 13 ottobre 2014, sempre a Londra, quando sconfisse il lituano Darius Rolkis succedendo a un altro italiano, Gianluca Sirci, che aveva lasciato vacante il titolo europeo per disputare la finale al titolo mondiale.

LevequePechurin

Sergio Leveque (dx) vs Dmitry Pechurin (sin). Foto di London Chess Boxing.

 

Si trattava della prima difesa del titolo per Sergio Leveque che ha mostrato di essere il migliore peso massimo in attività e aspetta l’occasione di poter disputare la finale mondiale, opportunità che aspetta da anni e che dovrebbe arrivare quest’anno.

Altre notizie sulla serata possono essere lette a questo articolo: Sergio Leveque ancora Campione Europeo: trionfo a Londra.

Lo stesso Leveque, qui di seguito commenta, per il nostro sito, l’andamento dell’incontro di sabato sera:

 

Sergio Leveque vs Dmitry Pechuryn

Sergio Leveque intervistato a Londra.

Sergio Leveque intervistato a Londra. Foto di LCB.

Londra, Teatro Scala, 14 marzo 2015:
Spettatori: 700 circa
Campionato d’Europa dei pesi massimi.


Primo round, scacchi, Pechuryn al sorteggio pesca i pezzi neri.
1) e4 – e5
2) Cc3 – Cc6
3) g3 – Cf6
4) Ag2 – Ac5
5) Cge2 – 0-0
6) 0-0 – d6
7) d3 – Ae6
8) h3 – Cd4
9) Rh2 – Ab4 ?! l’inizio di una manovra sbagliata
10) f4 – Axc3?
11) bxc3 – c5?? cerca di chiudere, cosa che al bianco va bene visto che attacca ad est, e perde un pezzo senza compenso
12) cxd4 – exd4
13) f5 – Ad7
14) g4 – Ac6
15) Cg3 – d5 ora il nero prova a reagire, ma peggiora la situazione
16) g5 – Cd7
17) exd5 – Axd5
18) Axd5 – Tb8
19) g6 – Dh4
Fine primo round. Scacchisticamente, l’unico rimpianto è non aver giocato io Dh5 prima per chiudere una rete di matti, comunque, con 2 pezzi in più e un forte attacco ad est, la partita è già decisa in favore del bianco. Questo fa si che mentalmente io vada ad affrontare il secondo round, primo di boxe, da un lato rilassato e dall’altro troppo cauto, visto che l’unico pensiero che avevo in mente era finire alla svelta il round e dargli matto. Atteggiamento superficiale.

20) Axf7+ – Rh8
Tornato alla scacchiera dopo un round molto duro in cui non sono riuscito a prendere bene le misure al mio avversario che dall’alto dei suoi 2 metri fa valere l’allungo e un ottimo jab sinistro, in pratica fa a me quello che di solito faccio agli avversari. Comunque non ho subito danni e conto di chiudere immediatamente il discorso. Lui ha idee diverse.
21) Ce4 – Cf6
22) Ag5 – Dh5
23) Axf6 – Dxd1
24) Taxd1 – hxg6
finisce qui il terzo round, dove lui ha usato un minuto a mossa per far durare di più il match. Capisco che lui userà tutto il tempo a sua disposizione per assicurarsi qualche round di boxe in più e cercare di mettermi ko.


25) fxg6 – Txf7
dopo il quarto round, secondo di boxe, sono fiducioso. Il matto è vicino, e sul ring ho trovato le contromisure adatte, scambiando brevemente ed entrando in clinch dopo essere andato a segno.
26) gxf7 – Tf8
27) Ae7 – Txf7
e qui è riuscito a fare 3 mosse in un intero round. Il Maestro Gianni Burli all’angolo era furioso con l’arbitro che ha permesso che si facessero così poche mosse [NdR]. Comunque sappiamo che il prossimo sarà l’ultimo, sull’orologio ha un minuto e il matto si vede a occhio nudo. Ci scambiamo per gli ultimi 3 minuti, da cui il colossale moscovita esce visibilmente segnato, e torniamo alla scacchiera per l’inevitabile conclusione fra le urla del pubblico che ha molto apprezzato.
28) Txf7 – Rg8
29) Cg5 – b5
30) Tf8#
Il vincitore, e ancora campione d’Europa dei pesi massimi, é Sergio the Phoenix Leveque. Inno di Mameli a palla, e scopro cantandolo che al palazzetto c’erano tantissimi italiani. Che emozione!

Condividi questo post

articoli correlati

Una risposta a “Sergio Leveque si conferma Campione d’Europa. Il commento del match.”

  1. […] stesso risultato si aveva anche nel terzo incontro tra i pesi massimi Dmitry Pechurin (RUS) e Lars Björknas (FIN) dove il russo, in questa rivincita tra i due, sconfiggeva ancora una […]

Lascia un Commento

© 2019 F.I.S.P.. Tutti i diritti riservati.
· Designed by Baselivigno
Visit Us On FacebookVisit Us On Twitter