topBanner

REGOLAMENTO

 

Un incontro di scacchipugilato avviene, solitamente, sulle 11 riprese, con la prima che è di scacchi. Si giocano riprese alterne di scacchi e pugilato con un minuto di riposo tra un round e l’altro in cui, oltre a riposarsi agli angoli, i chessboxer si mettono e tolgono i guantoni.

logo_fispA cadauno dei chessboxer viene dato un tempo di 9 (o 12) minuti sul proprio orologio di scacchi per fare tutta la partita (se si combatte sugli 11 round). La per gli uomini ripresa di scacchi ha una durata di trequattro minuti, quella di pugilato di tre, per le donne di tre minuti (scacchi) e due minuti (pugilato). Durante la ripresa di scacchi, l’arbitro può intervenire, se pensa che uno dei due giocatori stia temporeggiando flagrantemente per effettuare la mossa, e lo conta: 10, 9, 8, … se il chessboxer non effettua la mossa prima dello “0” perde l’incontro.

Si vince l’incontro per: fuori combattimento (KO), scacco mattose all’avversario scade il tempo, oppure per abbandono (sia nella ripresa di pugilato sia in quella di scacchi). L’arbitro può intervenire fermando l’incontro durante un round di boxe per salvaguardare la salute dei contendenti, per ammonire, richiamare ufficialmente o comminare una squalifica.

Nel caso la partita di scacchi termini in pareggio prima dell’undicesima ripresa, per ripetizione di posizione oppure per stallo, si fa una ripresa ancora di pugilato e, se non vi fosse nel frattempo una conclusione prima del limite, si verificano i punteggi dei giudici nel pugilato: il chessboxer che ha fatto più punti vince. Nel caso anche il punteggio nel pugilato sia pari, l’incontro termina in pareggio (questa é la variante FISP). Se la partita di scacchi termina in pareggio all’11ª ripresa, si guardano subito i punti nel pugilato.

Le categorie di peso in Italia le categorie sono sette per Veterani, Senior e Junior (16-17 anni), dieci per i Giovani (14-15) e undici per i Ragazzi (12-13). Queste categorie sono suddivise a loro volta in maschili e femminili.

                                                                  Peso (Kg)
Categoria Uomini Donne Junior (16-17) Giovani (14-15) Ragazzi (12-13)
Mosca 45 – 50 45 – 49 44 – 48 ————– 37 – 39 Mini-mosca
Gallo 50 – 56 49 – 54 48 – 52 43 – 45 39 – 41,5 Mosca
Piuma 56 – 63 54 – 60 52 – 57 45 – 48 41,5 – 44,5 Gallo
Leggeri 63 – 71 60 – 67 57 – 63 48 – 52 44,5 – 48 Super-gallo
Medi 71 – 80 67 – 75 63 – 69 52 – 57 48 – 52 Piuma
Mediomassimi 80 – 90 75 – 83 69 – 76 57 – 62 52 – 56 Super-piuma
Massimi 90+ 83+ 76+ 62 – 67 56 – 60,5 Leggeri
67 – 72 60,5 – 65 Super-leggeri
72 – 77 65 – 70 Medi
77 – 82 70 – 76 Mediomassimi
82+ 76+ Massimi

Per Uomini e Donne sono ammessi incontri tra atleti di categorie di peso diverse se la differenza di peso non supera i 7 kili, dai pesi mosca ai pesi leggeri, e di 11 kili (Uomini) o 9 (Donne) dai pesi medi in su.

I chessboxer appartenenti alle categorie Uomini e Donne sono suddivisi in due serie: élite e cadetti; sebbene i secondi possano gareggiare con i primi, vi sono tornei e campionati regionali e nazionali dedicati alla sola categoria cadetta.

foto1

 

Per leggere la versione integrale del Regolamento Tecnico, guardare nella pagina DOCUMENTI.

 

© 2017 F.I.S.P.. Tutti i diritti riservati.
· Designed by Baselivigno
Visit Us On FacebookVisit Us On Twitter