topBanner

Lo scacchipugilato torna al Liceo.

A seguito della sperimentazione dell’anno passato, quando lo scacchipugilato è entrato al Liceo Statale Galileo Galilei di Voghera come materia opzionale, all’istituto scolastico secondario hanno deciso di replicare quest’anno.

Questa settimana sono iniziate le materie opzionali e, proprio quest’oggi si svolgerà la prima lezione di scacchipugilato dell’anno. Il docente dell’istituto incaricato di questa classe è professor Carmine Illuminati che sarà affiancato dagli specialisti della FISP: Volfango Rizzi (presidente FISP, nonché arbitro-giudice-cronometrista), Diana Maftei (vicepresidente FISP, nonché prima chessboxer donna in Italia) e Gianluca Di Vece (Campione Lombardo di scacchipugilato nonché tecnico di pugilato).

LiceoGalileiVogheraLogoGli studenti del Liceo – diretto dalla professoressa Daniela Lazzaroni – hanno votato, ad inizio anno, di avere anche per quest’anno i corsi opzionali. Questi sono aperti agli alunni delle classi terze e quarte frequentanti il liceo. Mentre i corsi più popolari paiono essere corsi accademici per preparare i test d’ingresso universitari, per materie scientifiche come medicina, quest’anno vi saranno 13 studenti che hanno optato per lo scacchipugilato, un numero più alto rispetto all’anno passato. I corsi continueranno sino alla fine di maggio.

Tale liceo, lo scorso anno, oltre a vincere quattro titoli provinciali ai Campionati Studenteschi di scacchi, piazzandosi secondi ai Campionati Regionali nella categoria Allieve, ha qualificato una squadra alle finali nazionali. E proprio nel quartetto di ragazze che ha giocato la finale a Montesilvano – accompagnate dal capitano-allenatore Volfango Rizzi – vi era un’alunna che ha iniziato a giocare a scacchi con la materia opzionale di scacchipugilato.

A tutti gli alunni un augurio da parte del Consiglio Direttivo della FISP di divertirsi allenando corpo e mente.

Condividi questo post

articoli correlati

Lascia un Commento

© 2017 F.I.S.P.. Tutti i diritti riservati.
· Designed by Baselivigno
Visit Us On FacebookVisit Us On Twitter