topBanner

La FISP incontra il Comune di Milano per fare del capoluogo lombardo il polo nazionale dello scacchipugilato.

SPQeRcomuneMilano3bassa

Fotografie di Lele Lutteri (SPQeR).

L’intento è quello di fare di Milano la capitale italiana dello scacchipugilato e, anche, di far sì che possa crescere diventando uno dei primi due o tre poli internazionali di questo sport nel giro di due anni.

Nel pomeriggio di martedì 24 febbraio 2014, il Presidente della FISP, Volfango Rizzi, accompagnato da Gabriele Lutteri, è stato ricevuto dal Dott. Tommaso Goisis e il Dott. Giovanni Albanese, quest’ultimo è il responsabile delle manifestazioni sportive del Comune di Milano. L’incontro é avvenuto presso gli uffici dell’Assessorato al Benessere, Qualità della Vita, Sport, Tempo Libero e Verde del Comune di Milano, assessorato diretto dall’Assessora Chiara Bisconti.

SPQeRcomuneMilano2bassa

Si è parlato dell’introduzione di questo sport in Italia e dello svolgimento della prima manifestazione agonistica dello scacchipugilato in Italia. Il Presidente FISP ha anche palesato l’intento di svolgere i Campionati Italiani di scacchipugilato proprio nel comprensorio milanese.

I Dottori Giovanni Albanese e Tommaso Goisis hanno prospettato la possibilità di fare uno evento-esibizione durante una delle manifestazioni meneghine in cui si aprono vie e piazze allo sport e spettacolo; inoltre hanno invitato la Federazione Italiana ScacchiPugilato a valutare la possibilità futura di un evento all’aperto.

Vi sono spazi comunali per eventi che il Comune ha e potrebbe mettere a disposizione per eventi prossimi; il Presidente FISP ha ringraziato per l’offerta e ha aggiunto, che il primo evento in Italia si vorrebbe fare presso un locale serale milanese per combinare lo sport con lo spettacolo e organizzare un evento che offra diversi spunti di divertimento come agonismo, cabaret, musica e balli.

SPQeRcomuneMilano:bassa

Da destra: Tommaso Goisis e Giovanni Albanese.

 

Oltre al primo evento in Italia di scacchipugilato, programmato a Milano per questa primavera, si prospettano pertanto future manifestazioni, di altissimo valore tecnico e spettacolari, da svolgersi nella capitale lombarda.

 

Condividi questo post

articoli recenti

2 Risposta a “La FISP incontra il Comune di Milano per fare del capoluogo lombardo il polo nazionale dello scacchipugilato.”

  1. […] La FISP incontra il Comune di Milano per fare del capoluogo lombardo il polo nazionale dello scacchi… […]

  2. […] La FISP incontra il Comune di Milano per fare del capoluogo lombardo il polo nazionale dello scacchi… […]

Lascia un Commento

© 2019 F.I.S.P.. Tutti i diritti riservati.
· Designed by Baselivigno
Visit Us On FacebookVisit Us On Twitter