topBanner

Giuseppe Lettieri cambia allenatore prima del suo debutto. Perso Patrizio Oliva trova Danny Furiosi.

Giuseppe Lettieri, Maestro Fide ed ex Campione Italiano Under 20 negli scacchi, dallo scorso settembre si allena nel pugilato per essere la prossima stella mondiale dello scacchipugilato.

Con un elo di pochi punti sotto i 2400, e con una norma di Maestro Internazionale raggiunta, una volta che scenderà sul ring, Giuseppe sarà lo scacchista più forte di sempre che abbia mai preso parte in un evento di scacchipugilato. La FISP si é adoperata perché l’atleta napoletano faccia il suo debutto verso la fine dell’anno in un incontro internazionale (i dettagli saranno dati appena c’é l’ufficialità).

IMG_0111

Patrizio Oliva (a sinistra) il primo Meastro di pugilato di Giuseppe Lettieri (a destra).

Verso la fine del mese di luglio 2013, Giuseppe ha contattato la Federazione Italiana ScacchiPugilato per un aiuto: cercava un nuovo allenatore. Difatti dall’anno passato Giuseppe si é allenato presso una palestra di Napoli con il Maestro Patrizio Oliva (anche campione olimpico ed ex Campione Mondiale), il quale ha interrotto la sua collaborazione presso tale palestra. Rimasto quindi senza un Maestro, e non essendo riuscito a trovare un sostituto, Giuseppe ha chiesto aiuto alla FISP che, nel giro di tre giorni, ha trovato la disponibilità del Maestro di pugilato Danny Furiosi e messo i due in contatto.

Danny Furiosi e Giuseppe Lettieri si sono quindi incontrati il 30 luglio e, da allora, Giuseppe ha seguito alcune sessioni di allenamento con il suo nuovo allenatore.

Intervistato, il Lettieri ha così risposto alle nostre domande riguardo all’ allenatore Furiosi e le sessioni di allenamento: “ad oggi si è dimostrato molto competente: ha individuato in poche lezioni tutti i punti critici su cui stavo già lavorando con Patrizio. Ha inoltre preannunciato che a settembre mi affiancherà un compagno per fare sparring e che intensificheremo il corpo a corpo e il lavoro sul ring“.

Rosati-bassa

Una sessione di sparring con l’ex portiere del Napoli Rosati.

Giuseppe desidera fortemente diventare Campione Mondiale dei pesi medi. Noi auguriamo un gran apprendimento a Giuseppe e siamo sicuri che i suoi tanti tifosi non vedano l’ora di essere presenti al suo debutto sul ring.

 

Condividi questo post

articoli correlati

Lascia un Commento

© 2019 F.I.S.P.. Tutti i diritti riservati.
· Designed by Baselivigno
Visit Us On FacebookVisit Us On Twitter